Giovanni Bassi, costruttore di impianti industriali, 1976. Italia

I momenti migliori del mio lavoro sono quelli più problematici, più difficili nei quali esprimo al meglio la mia conoscenza, creatività e passione.

Imagine we don’t’ know anything about it… can you describe your profession?

Sono costruttore di impianti industriali

What materials do you use? 

Utilizzo materiali quale il ferro, l’acciaio, il bronzo, l’ottone ,ma è il rame il materiale che prediligo

Who is you ideal client’s profile? 

Il mio cliente ideale è colui che si lascia consigliare , si fida della mia esperienza e mi mette nelle condizioni ideali di offrire il meglio di mè stesso.

You chose to be a craftsman. How did this decision appear to be an evidence to you?

Ho iniziato la mia attività nel1976 inuna Ditta di montaggio di impianti industriali collaborando con le migliori case costruttrici e studi di ingegneria.

L’attività si è estesa poi in montaggio di impianti di distillazione, concentrazione ed impianti alimentari-chimici.

Accanto a questa mia attività si affianca una forte passione per il design e, quindi, la realizzazione di oggetti che esulano dall’uso quotidiano assumendo una valenza artistica.

What is the best moment you had in your job?

I momenti migliori del mio lavoro sono quelli più problematici, più difficili nei quali esprimo al meglio la mia conoscenza, creatività e passione.

What role do “talent”, “know-how” and “creativity” play in your profession? 

Il talento, il saper fare e la creatività sono indispensabili per un lavoro di qualità, sono caratteristiche insite nell’artigiano che non può non avere.

And what about innovation, what are the changes since you started? Do you use new materials, tools, processes, marketing. What’s the impact of innovation on your performances? How could your profession be more innovative?

L’innovazione mi spinge nel trovare un nuovo canale che mi permetta di entrare nel mondo dell’arredamento

Where and how long did you train before you were ready for creating your business? Imagine that you want to invite young generations to choose your profession, what would be your message to them? 

La Formazioneè sempre in itinere, non si è mai arrivati, ogni giorno c’è un traguardo da raggiungere.

Il messaggio che mi sento di trasmettere ai giovani che hanno questa passione è di crederci sempre.

In Conclusion, describe a meaningful experience or a personal reflection that you would like to share with us and explain why. 

La mia riflessione personale è più una preoccupazione sull’avvenire dell’artigianato.

Intendo dire che in Italia non viene valorizzato e tutelato, ma anzi viene spesso frenato ed ostacolato da troppi vincoli burocratici e fiscali.

A mio avviso servirebbero politiche che incentivino la formazione presso le botteghe artigianali, agevolando il lavoro degli artigiani anche con sgravi fiscali ed aiuti economici per far sì che questa arte non vada persa ma trasmessa alle future generazioni

 

To know more about this craftsman, see his profile

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Back to top